Darryl Ponicsan – L’ultima bandiera

 

Stati Uniti, anni Duemila. Trent’anni dopo aver prestato servizio in Marina, Larry Meadows si presenta alla porta di due commilitoni di un tempo. Scapestrati e coraggiosi in gioventù, li trova ora profondamente cambiati. Uno è un predicatore esaltato, l’altro un alcolista che gestisce un pub fatiscente, ma entrambi non possono sottrarsi alla richiesta che ha portato Meadows fino a loro: accompagnarlo al funerale del figlio. Il ragazzo, arruolatosi nei Marines, è stato ucciso in Iraq e il governo degli Stati Uniti si sta apprestando a celebrare la sua morte “da eroe” con tutti gli onori nel cimitero di Arlington, in Virginia. Quando arrivano sul posto, però, Meadows scopre che le autorità gli hanno mentito sulle circostanze della “morte in azione” del figlio e decide, con l’aiuto degli amici, di riprendersi la salma e di riportarla a casa. Inizia così un solenne viaggio lungo la East Coast degli Stati Uniti. Tra ricordi del passato, tragicomici contrattempi e un esercito che vorrebbe riappropriarsi della salma, la missione dei tre amici si trasforma in un’avventura on the road irriverente, ironica e toccante, che si snoda lungo le rotaie di un’America traumatizzata da guerre che non sente come proprie ma dove manda a morire i propri figli, un Paese controllato con il potere della paura e le astuzie della menzogna.
Larry, Billy e Mule, uomini maturi in L’ultima bandiera, sono i giovani protagonisti del primo, leggendario romanzo di Darryl Ponicsan, L’ultima corvè, di prossima pubblicazione per Jimenez.

LE PRIME DIECI PAGINE

ISBN: 978-­-88-­-32036-­-01-­-5
Pagine: 208
Prezzo: € 18,00
Traduzione: Gianluca Testani
Formato: 14×22 brossura con alette
In libreria da: ottobre 2018

 

Darryl Ponicsan

 

«Con L’ultima bandiera ancora una volta Darryl ha saputo catturare il cameratismo e la complessità dei legami maschili, come fece in modo così brillante in L’ultima corvè. Tre personaggi che ci sono familiari, riscoperti a trent’anni di distanza, con un passato discutibile alle spalle e un compito sgradito di fronte a sé, che brillano in una storia forte e appassionante». Bryan Cranston

«Ponicsan getta uno sguardo irriverente e aspro, ma nonostante questo toccante, sulla vera natura della fedeltà». Booklist

Sulla stampa

L’ultima bandiera su Blow Up, dicembre 2018, di Pierluigi Lucadei

L’ultima bandiera su BooksHighway, di Marco Denti

 

Condividi