Dante Ferretti – Immaginare prima. Le mie due nascite, il cinema, gli Oscar

 

«Dante è lo scenografo più emblematico e rappresentativo della sua epoca. Forse il migliore di tutti i tempi»
Leonardo Di Caprio

«È difficile immaginare cosa avrei fatto senza di lui»
Martin Scorsese

«Dante Ferretti è un genio»
Pier Paolo Pasolini

 

 

 

 

ISBN: 9788832036572
Pagine: 272
Prezzo: € 22
Formato: 14×20 brossura con alette e due inserti a colori
In libreria da novembre 2022

Disponibile su AmazonBookdealer

Essere scenografi significa riuscire a “immaginare prima” il mondo che lo spettatore vedrà sullo schermo e poi realizzarlo. Se esiste qualcuno in grado di portare questa capacità all’eccellenza è Dante Ferretti, un talento attestato da ben tre premi Oscar (per i film The Aviator, Sweeney Todd e Hugo Cabret). Come narra lui stesso in questa autobiografia, scaturita da lunghe conversazioni con lo scrittore David Miliozzi, Dante Ferretti è nato “due volte” a Macerata: la prima il 26 febbraio 1943, la seconda quando la casa di famiglia fu demolita da un bombardamento e lui miracolosamente estratto vivo dalle macerie. Immaginare prima è un viaggio dalla provincia italiana degli anni Quaranta alla Hollywood di oggi, una carrellata dietro le quinte di film che hanno fatto la storia del cinema. Nel “Primo Tempo” di una vita che sembra un film, Ferretti svela come la sua terra e quella doppia nascita abbiano influenzato le sue scenografie più celebri (basta osservare la torre dell’orologio di Macerata e le scenografie di Hugo Cabret per capirlo), si lancia nei ricordi dei “suoi” registi – Pier Paolo Pasolini, Federico Fellini, Martin Scorsese – e dei compagni e divi conosciuti dietro e davanti alla macchina da presa. Nel “Secondo Tempo” e nei “Titoli di Coda” la voce passa a David Miliozzi, che ne ripercorre la carriera professionale e il percorso umano inseguendo il Maestro a caccia di ricordi, aneddoti, immagini. Il frutto di questa ricerca è il ritratto di un uomo umile, tenace e geniale riuscito a diventare il simbolo di quel “saper fare” italiano che ha reso celebre il nostro paese nel mondo, ottenendo una popolarità che si può mantenere solo a patto di restare onesti con sé stessi e vicini alle proprie origini.

Dante Ferretti  David Miliozzi

Sulla stampa e sui blog

Immaginare prima, Dante Ferretti si racconta su Ansa.it

Intervista a Dante Ferretti e Francesca Lo Schiavo sul Corriere della Sera, di Valerio Cappelli

Ecco Dante Ferretti il provinciale nato due volte su Avvenire, di Fulvio Fulvi

Le due nascite: Dante Ferretti si racconta insieme a Miliozzi sul Resto del Carlino, di Paola Pagnanelli

Da Fellini a Scorsese: Dante Ferretti si racconta in un libro su HotCorn, di Francesco Perrino

La prima autobiografia del premio Oscar Dante Ferretti sul Corriere dell’Adriatico

Immaginare prima, Dante Ferretti si racconta. La sua Macerata è protagonista su Cronachemaceratesi.it

Macerata, il premio Oscar Dante Ferretti si racconta a David Miliozzi: in uscita l’autobiografia su Picchio.News

Immaginare prima consigliato su TorinoCronacaQui

La presentazione di Immaginare prima a Più Libri Più Liberi 2022 raccontata su Cronachemaceratesi.it, Picchio.News e Corriere dell’Adriatico

Intervista a Dante Ferretti nel corso di Movie Mag (Rai Movie)

Immaginare prima su Persinsala, di Ludovico Cantisani

Immaginare prima e i suoi autori ospiti a Hollywood Party (Rai Radio 3)

Immaginare prima e David Miliozzi al Tgr Marche, intervista di Patrizia Ginobili

Immaginare prima su Mescalina, di Laura Bianchi

Condividi